Casa RVN

Progetto: Ristrutturazione di appartamento a San Giovanni e Paolo

Luogo: Venezia

Anno: 2004-2005

Cliente: Privato

Descrizione generale: l'appartamento era, prima dei lavori di ristrutturazione, un magazzino. Pur collocato al piano terra, usufruiva di una soddisfacente illuminazione grazie alla presenza di finestre in ogni vano, oltre che di una porta finestra verso un piccolo cortile di pertinenza esclusiva. Alcune soluzioni tecniche, quali il rialzo della pavimentazione con l'inserimento della bussola d'ingresso, le contropareti in cartongesso con sistemi di circolazione d'aria, e l'impianto di riscaldamento e deumidificazione ad aria, risultavano necessarie per limitare al minimo i problemi legati all'acqua alta e all'umidità, tipici dei piani terra a Venezia. Si è quindi elaborato la distribuzione partendo da alcuni elementi cardine, come la creazione di un corridoio/canale e di un ripostiglio/sala macchine, privilegiando la sezione verso la calle per soggiorno e camera da letto, mentre la parte rivolta verso il cortile per cucina e bagno. Il corridoio, con il suo controsoffitto ribassato attraversato dall'impianto di climatizzazione, funziona da asse di distribuzione mentre la pavimentazione, in tutte le stanze in terrazzo alla veneziana, aumenta la sensazione di trovarsi in un spazio unitario. Seppure in uno spazio compresso, e in origine poco nobile, molti sono stati gli accorgimenti e i dettagli ad hoc come, tra gli altri, le griglie di ripresa e lancio dell'aria in ottone ed i battiscopa in pietra staccati da pavimento e contropareti, per rendere speciale questo piccolo pied’a terre.

TORNA ALLE IMMAGINI

Description: The apartment was a warehouse before the renovation. Although located on the ground floor, it benefitted from satisfactory illumination thanks to the presence of windows in every room, as well as a door to a small courtyard. Some technical solutions, such as the rise of the pavement, the plasterboard wall with air circulation system, and the heating and dehumidifying systems, were necessary to limit problems related to water and high humidity, typical of ground floors in Venice. The apartment is structured around a corridor and a utility room, with a section towards the street , which includes the living room and bedroom, while the side facing the courtyard contains the kitchen and the bathroom. The flooring in all the rooms is in Venetian ‘terrazzo’ increasing the feeling of being in a unified space. Even in such a small space there have been many ad hoc arrangements and details such as, among others, the air intake grilles in brass and the stone skirting detached from the floor in order to make this a special pied’a terre.

BACK TO PROJECT'S IMAGES