Casa ORS2

Progetto: Ristrutturazione e interior di appartamento al Lido di Venezia

Luogo: Lido di Venezia

Anno: 2009

Cliente: Privato

Descrizione generale: L'appartamento si trova all'ultimo piano di una palazzina risalente agli anni '50 affacciantesi sulla laguna verso Venezia. La distribuzione degli spazi precedente non valorizzava in alcun modo le potenzialità dell'appartamento, essendo caratterizzato da una sequenza di piccole stanze con finestre ordinarie. Si è deciso quindi di operare una drastica ridistribuzione degli spazi, creando un open space per la zona giorno nella parte centrale e trasformando tutte le finestre in porte finestre, per meglio godere della terrazza, quasi un secondo salotto all'aperto. Gli altri spazi, quali l'angolo cottura, le camere da letto, le cabine armadio e i bagni sono stati pensati nelle parti laterali dell'appartamento, giocando in parte con divisori in arredo, quasi delle scatole nella scatola che si aprono e si trasformano, e in parte con setti in muratura. Particolare attenzione è stata posta nell'articolazione dell'ingresso e dell'angolo cottura, dove una "macchina mobile" si trasforma all'occorrenza, aprendosi o chiudendosi, dilatando o chiudendo lo spazio secondo le necessità.

TORNA ALLE IMMAGINI

Description: The apartment is on the top floor of a 50’s building, and overlooks the lagoon towards Venice. The original layout consisted of a number of small rooms with tiny windows that did not fully exploit the apartment’s potential.  It was therefore necessary to undertake a radical redesign of the space. Thus we have created a large open space living area at the centre, and changed all the windows into door windows, in order to aid access to the terrace, which can be now used as a second open-air lounge. The other rooms, such as the kitchen, the bedrooms, walk-in closets and bathrooms have been positioned on the sides of the apartment, using furniture and partition walls as dividers, almost as a boxes within a box, which can be transformed as necessary. Particular attention was put in the design of the entrance and the kitchen, where a "mobile machine" can be opened and closed thus expanding or closing the space as needed.

BACK TO PROJECT'S IMAGES